PENSAREINFORMA - Dott. Riccardo Inghilleri

RICCARDO INGHILLERI
CHINESIOLOGO - POSTUROLOGO
DOTT.
ALLA BASE DELLA TUA SALUTE C'E' IL MOVIMENTO
Vai ai contenuti

E' L' ACIDO LATTICO CHE FA SENTIRE I DOLORI DEL GIORNO DOPO?

Dott. Riccardo Inghilleri
Pubblicato da in Allenamento In Forma · 3 Giugno 2020
Tags: Doloriacidolatticoallenamentosalute
Oggi parliamo del mito acido lattico collegato ai dolori muscolari.
Spesso avrete sentito dire dal vostro amico amiche, "ieri sono andato a correre (o in palestra) e oggi ho un male ai muscoli...ma sì è l acido lattico è colpa dell'acido lattico."

IL MUSCOLO
 
Partiamo con il muscolo che è formato dal tendine collegato poi al ventre muscolare al cui interno ci sono le fibre muscolari.

Cosa succede ora all' interno del muscolo?
 
All' interno del muscolo, c'è il glucosio che è sostanzialmente energia per  il muscolo.
Con l'aumentare dell' intensità dell' allenamento esercizio fisico, aumenta nel muscolo l' acido lattico che passa nel sangue prendendo il nome di lattato e arrivando attraverso il ciclo di cori al fegato che lo trasforma in glucosio ritornando attraverso il sangue all'interno dei muscoli.
Quando però l' acido lattico non riesce a essere smaltito sufficientemente, si accumula sempre più all' interno del muscolo incominciando a sentire stanchezza fino poi a fermarsi; ma nel momento in cui inizia il riposo, ogni 15 minuti si dimezza la sua concentrazione e al massimo in 2 ore viene smaltito e riconvertito in energia (glucosio) per il muscolo.
Si torna quindi alla fase pre esercizio, pre allenamento.
 
Cosa è successo allora nel muscolo? Quindi cos è che ci fa sentire dolore?
È successo che durante l' esercizio fisico, si sono create delle micro lesioni nel muscolo tra le fibre muscolari, che fanno sì che il giorno dopo ci fanno sentire i dolori.
Con il passare del tempo le lesioni muscolari si ricuciono fisiologicamente portando così il muscolo a diventare più tonico e più forte.
 
Quindi non è l' acido lattico che fa sentire il giorno dopo i dolori ai muscoli ma queste micro lacerazioni tra le fibre.





333-85.98.859

r.inghi@libero.it

Collegno - Nichelino
Torino e provincia
Copyright riccardoinghilleri. Tutti i diritti riservati
Partita I.V.A.: 10220820012
Torna ai contenuti